Libri

Rosso Istanbul: storie di vita

Vi parlo oggi di un altro libro. Dopo aver letto Sei la mia vita, non potevo non leggere anche il primo libro di Ferzan Ozpetek: Rosso Istanbul, edito da Mondadori.

Letto anche questo in brevissimo tempo, nel corso di una di quelle domeniche in cui si desidera solo tranquillità e la compagnia di un libro che parli di vita, di luoghi, di persone. Uno di quei pomeriggi silenziosi, in cui ci si mette mezzi sdraiati sul divano comodo, con tutto ciò che potrebbe servire a portata di mano e tanta voglia di isolarsi, di leggere fino a quando gli occhi bruciano e sulle guance si sente quella strana sensazione di calore.

51WNPSMascL._SY345_BO1,204,203,200_

E Rosso Istanbul si è rivelato uno di quei libri adatti a questo tipo di esperienza.

L’autore, ancora una volta, ha mostrato tanta delicatezza nell’affrontare i temi più delicati dell’esistenza umana, i disagi, le preoccupazioni e le delusioni. Una prosa semplice e coinvolgente che porta il lettore ad affezionarsi ai personaggi e allo stesso autore, il quale ci parla – con estremo equilibrio – anche della sua vita personale. Così conosciamo la madre (ritratta di profilo sulla copertina del libro) ci viene descritto un rapporto non facile con il padre, sappiamo di un fratello e di una sorella, i primi amori dell’autore, ma soprattutto la sua Istanbul, una città che conserva un fascino particolare e un’atmosfera suggestiva.

istanbul

Nel racconto personale, nel quale si scopre anche l’origine della sua passione per il cinema, l’autore inserisce le vicende di altri uomini e donne che si ritrovano ad affrontare difficoltà e cambiamenti.

Niente è più importante dell’amore.

Questo è il messaggio più bello che l’autore ci consegna con questo romanzo. Un amore vero, forte, passionale per la vita e per l’uomo.

Buona lettura!

3 pensieri riguardo “Rosso Istanbul: storie di vita”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...