Una vita fra i solchi di Andy Simoniello

La musica non si ascolta solamente, si vive, si legge. Con la musica puoi compiere un viaggio fatto di sentimenti, di emozioni, di vita. Ed è quello che avviene avendo tra le mani Una vita fra i solchi di Andy Simoniello, edito da RDS Grafica Editore.

13898272_1209029819121203_263075950_o

Cos’è Una vita fra i solchi? È un percorso in cui vita e musica procedono parallelamente, intrecciandosi e, spesso, confondendosi. In questo libro l’autore ci presenta, con piglio ironico e coinvolgente, un lavoro di recupero memoriale, identitario di un uomo che ha fatto di una passione, quella per la musica, un marchio personale.  Scrive Bruno Biriaco, batterista, direttore d’orchestra e compositore jazz, nella prefazione:

Un lavoro importante che ci aiuta a capire una diversa ottica: quella emozionalmente vissuta dal pubblico, appassionato fruitore della Musica, in quel “periodo d’oro” del jazz e del rock che sono stati gli anni ’70, ricchi di creatività, progetti ed importanti figure musicali, mai più riprodotte in questa intensità.

Come dice Biriaco questo libro è un lavoro importante, è una raccolta di 181 paragrafi che corrispondono a tanti e molti altri LP  con i quali l’autore si è “incontrato” a partire dal 1971 fino al 1979. Ogni paragrafo è un’avventura, è un attraversamento di quei solchi musicali che, in modo gustoso, ci catapultano in un mondo straordinario, in un’epoca per molti lontana e sconosciuta, ma per tanti altri così carica di significati da rischiare di perdersi in una esplosione di ricordi ed emozioni. Tanti e importanti gli autori e gli LP che entrano nel percorso musicale di Andy Simoniello: De Andrè, Battisti, Gershwin, Brian Auger, Jethro Tull, King Crimson, PFM, Miles Davis, solo per citarne alcuni della lista dei dieci album preferiti in cui, come afferma l’autore, ce ne sono almeno cento, forse duecento! Insomma, Una vita fra i solchi è un bel libro, che per un lettore nato dopo gli anni ‘80 può rappresentare uno sguardo nuovo su uno spaccato musicale visto con gli occhi di chi ne è stato attraversato e come scrive ancora Biriaco:

Come me, sono sicuro che molti lettori si riconosceranno nei momenti descritti dall’autore rivivendo, magari, attimi nei quali la Musica in qualche modo è stata una “colona sonora” importante di un personale cammino.

Non mi resta che augurarvi, alla maniera di Andy Simoniello, Buona solcata!

13835622_1205243176166534_762788398_o

Per contattare l’autore e saperne di più visita la pagina Facebook Una Vita fra i solchi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...