Libri

“Qualcosa” di Chiara Gamberale

Se avete amato Il Piccolo Principe di Antoine de Saint-Exupéry, amerete anche Qualcosa di Chiara Gamberale, edito da Longanesi. Perchè? Perché Chiara Gamberale ci ha regalato una favola vera e propria, con personaggi di pura fantasia, un po’ bizzarri, ma che ci aprono gli occhi su questioni che riguardano il nostro modo di vivere e agire.

19198356_1454861827911969_1204672818_n

Qualcosa di Troppo è la protagonista di questa storia. È una principessa che si è guadagnata “sul campo” questo nome, perché fin dalla nascita ha messo in evidenza la sua caratteristica principale: l’eccesso. Qualcosa di troppo esagera in tutto, ride troppo, gioca troppo, piange troppo, è troppo in ogni cosa che fa… Il dolore improvviso per la morte della madre le provoca un buco nel cuore che non sa rimarginare. Così prende a vagare per il regno smarrita, fino a quando non incontra il Cavalier Niente, il suo opposto. Lui le insegnerà il dolce far niente e ad apprezzare il silenzio e la noia. Ad un certo punto Qualcosa di Troppo si ribella a tutto questo e si tuffa in Smorfialibro, un nuovo modo di comunicare attraverso finestre e lenzuola, con le conseguenze del caso. Giunta nell’età giusta per il matrimonio, vengono selezionati cinque pretendenti per lei. A turno si innamora di ognuno di loro, ma ben presto si stancherà di tutti e sentirà la nostalgia del Cavalier Niente, il quale è l’unico in grado di farle capire che «è il puro fatto di stare al mondo la vera avventura».

o-QUALCOSA-3-570
Qualcosa di Troppo e il Cavalier Niente, illustrazione di Tuono Pettinato

Chiara Gamberale con questo libro ci ha consegnato un bell’insegnamento: spesso cerchiamo di riempire in maniera esasperante le nostre vite, evitando di porci le domande importanti su cosa effettivamente e realmente ci interessa spendere le nostre energie e qualità. Spesso rincorriamo mode, tendenze, per ritrovarci con un mucchio di mosche o con la triste consapevolezza di aver perduto solo del tempo prezioso. Presi da tutto quello che ci circonda, offuscati dalla vista delle vite altrui si perde il piacere di scoprire se stessi, la propria bellezza, le proprie emozioni, perdendo a volte anche la capacità di riconoscere nell’altro l’amico, quell’amico che può salvarci dal vivere una vita fatta “di troppo”.

19184192_1454864374578381_1322777539_n
Qualcosa di Troppo, illustrazione di Tuono Pettinato

Qualcosa è un libro bello, da consigliare a tutti, giovani e adulti. È una lettura piacevole e spesso divertente, che con ironia tratta temi importanti del nostro vivere quotidiano. Si legge velocemente e si fa rileggere più di una volta, grazie anche alle allegre illustrazioni di Tuono Pettinato, ovvero Andrea Paggiaro, uno tra i più quotati autori di fumetto italiani. Non perdetelo!

Chiara-Gamberale-foto-di-Laura-Penna
Chiara Gamberale, foto di Laura Penna

Un pensiero riguardo ““Qualcosa” di Chiara Gamberale”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...