L’azzardo, il secondo libro della saga di Beatrix Ives-Pope

Vi presento “L’azzardo”, il secondo capitolo della trilogia scritta da G. B. Thistle, che con questo libro è alla sua terza pubblicazione.

L’azzardo è il secondo capitolo della saga con protagonista la bella truffatrice Beatrix Ives-Pope, nata dalla penna di G.B. Thistle. Ormai è un appuntamento fisso per me la lettura di questo autore, che ringrazio tantissimo per la fiducia che mi accorda all’uscita di un suo nuovo libro.

Lo ammetto, non vedevo l’ora di avere questo romanzo tra le mani e di leggerlo. Il motivo è semplice: il primo libro mi era piaciuto tantissimo e, soprattutto, la storia era rimasta in sospeso, incuriosendomi sull’evolversi della vicenda.

L’azzardo

La storia riprende a pochi mesi dagli eventi narrati nel primo volume, ma ritroviamo gli stessi protagonisti: ovviamente l’intrigante Beatrix e i suoi amici e colleghi Henry, Daniel e Pat. Anche i nemici sono gli stessi, ma qualcosa nell’intera vicenda è cambiato.

A scandire il primo libro, La trappola, è soprattutto il lavoro che la banda di Beatrix deve portare a termine, ma sullo sfondo già intravediamo una vicenda molto più complessa e che tocca la vita privata della protagonista. Questo aspetto, nel secondo libro, è molto più sviluppato, anzi direi che è completamente concentrato su questo e si inizia a capire che nella faccenda, avviatasi anni prima, è coinvolto il padre di Beatrix, che fino a quel momento è… e non ve lo posso dire, altrimenti vi rovino la lettura. Mi perdonerete!

La protagonista

Altra differenza fondamentale con il primo romanzo riguarda proprio la protagonista. La trappola ci presenta una Beatrix calcolatrice, professionale, fredda, ad eccezione del suo amore per la figlia. Il questo secondo libro, invece, l’autore ha lavorato molto sul profilo psicologico e sentimentale della sua protagonista. Vediamo una Beatrix più “umana”, combattuta nei sentimenti e a tratti insicura; segno questo di un passato, nel quale ha sofferto e che l’ha evidentemente segnata.

Finale

Ovviamente, la vicenda resta di nuovo in sospeso e proprio sul più bello, lasciando il lettore sulle spine , ma posso dirvi che l’autore mi ha anticipato che il terzo volume chiuderà la serie e questo, devo essere sincera, mi dispiace un po’! Vi consiglio di recuperare questi libri se vi piacciono le storie alla Ocean’s Eleven.

Intanto, non ci resta che aspettare il terzo capitolo e magari rileggere tutti i libri di G. B. Thistle. Se volete saperne di più, potete cliccare sui seguenti link. Buona lettura!

La trappola, una storia di inganni e trasformismo

L’uomo che cambiò il futuro | Il nuovo romanzo di G. B. Thistle ci fa viaggiare nel tempo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...