Yabhet, la guerriera di luce, il fantasy di Fosca Griziotti Basevi

“Yabhet, la guerriera di luce”, è il romanzo fantasy di Fosca Griziotti Basevi in cui parla di Bene e Male in una trama mozzafiato

La segnalazione di oggi riguarda il romanzo Yabhet la Guerriera di Luce, opera prima di Fosca Griziotti Basevi. Una storia capace di trascendere i confini del genere per divenire romanzo di formazione, riflessione antropologica sul Bene e il Male, sostenuta da un impianto ricco di situazioni mozzafiato.

Sinossi:

Yabhet non è una ragazza qualunque. Vorrebbe ridere come le sue coetanee, lasciarsi trasportare dalle emozioni, dalla spensieratezza della vita. Il destino però le ha riservato altro: è un’Eletta, e il suo ruolo impone una rigorosa disciplina. Sottoposta ad allenamenti e a rigidi protocolli, Yabhet coltiva un’eredità antica come le fondamenta della sua terra, Elboc, mentre si prepara a divenire una perfetta Guerriera di Luce.

«Io sono Yabhet Guerriera di Luce, e questa è la mia storia. Una storia fatta di sofferenza e combattimenti, di amicizia e di amore, di buio e di Luce.»

Il mondo intanto è scosso da forze oscure: è l’eterna lotta tra il Bene e il Male, lo scontro —
ormai inevitabile — con l’esercito delle Tenebre. Sostenuta dal comandante Melek e da validissimi compagni, Yabhet è pronta a dare il suo contributo alla battaglia, in un turbinio di gesta e incontri, alla ricerca, anche, del proprio intimo sentire.

Una storia che si nutre di amore e utopia, capace di trascendere i confini del Fantasy per diventare romanzo di formazione. Una riflessione sul Bene e il Male, sostenuta da un impianto ricco e vivace, denso di situazioni mozzafiato. Un romanzo che vi trasporterà in un mondo magico, fuori dal tempo e dallo spazio, da cui sarà difficile allontanarsi. La battaglia sta per iniziare, i Guerrieri di Luce sono pronti. E voi?

L’autrice:

Fosca Griziotti Basevi è nata a Milano nel 1968 e vive in Brianza. Appassionata di letteratura, musica e fotografia, è mamma di tre figli — due maschi e una femmina — ai quali insegna
costantemente il rispetto per il prossimo e la bellezza della diversità.

Per anni ha lavorato nel campo dell’amministrazione in un’azienda che purtroppo, nel 2016, è
fallita. In quel periodo difficile è nato in lei il desiderio di volare con la fantasia: un giorno ha
immaginato una battaglia, ha cominciato a scriverne e quello è stato il momento in cui Yabhet,
la sua protagonista, ha visto la luce.

Nato quindi come iniziale “fuga” dalla realtà, poi concluso durante il lockdown del 2020, Yabhet
la Guerriera di Luce
è il suo primo romanzo: una storia che aspettava solo di essere scritta. Fosca ha scelto il selfpublishing perché desiderava veder pubblicata la sua opera in tempi brevi, evitando le lunghe attese di una risposta da parte delle case editrici. Ed è stata una scelta vincente: pubblicato in esclusiva su Amazon, il libro è costantemente in ottima posizione in classifica e ha ottenuto decine di recensioni entusiastiche.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...