letteratura

#INVIAGGIOCONUNLIBRO | Il mercante di Venezia di Shakespeare

La tappa di giugno di #inviaggioconunlibro prevedeva la lettura di un'opera teatrale inglese ed io ho letto Il mercante di Venezia di William Shakespeare. Il mercante di Venezia è un'opera in cinque atti che fu composta, probabilmente, tra il 1596 e il 1598. Non è certa la datazione, ma alcuni riferimenti interni al testo, come… Continue reading #INVIAGGIOCONUNLIBRO | Il mercante di Venezia di Shakespeare

Libri

#ReadChristie2019 | Dieci piccoli indiani è la scelta di marzo

Per questo mese di marzo bisognava scegliere, per la #ReadChristie2019, la challenge dedicata alla scrittrice inglese e promossa in Italia da Davide e Marco del blog RadicalGing, quella che si considerava la storia più bella scritta da Agatha Christie. Io ho scelto Dieci piccoli indiani, che ho letto nell'edizione Oscar Mondadori. Non è mai facile… Continue reading #ReadChristie2019 | Dieci piccoli indiani è la scelta di marzo

Libri

Bentornati a Villa Paradiso, il giallo di Roberto Vallerignani

Si rinnova la mia collaborazione con l’ufficio stampa Il Taccuino attraverso il libro di Roberto Vallerignani, Bentornati a Villa Paradiso (Ed. Dalietta). Questa volta ci troviamo di fronte ad un romanzo giallo, che tuttavia non si conclude come è giusto che sia. Protagonista di questa storia è l’ispettore Antonelli, che per un cavillo burocratico non può… Continue reading Bentornati a Villa Paradiso, il giallo di Roberto Vallerignani

Libri

La sovrana lettrice, di Alan Bennett

Il libro di cui vi parlo oggi è un romanzo molto noto di Alan Bennett. Sto parlando de La sovrana lettrice, che in Italia è edito da Adelphi. L'autore, con il suo consueto piglio ironico, ci racconta una regina di Inghilterra del tutto inedita. Un pomeriggio la regina sta tranquillamente passeggiando nel giardino del palazzo,… Continue reading La sovrana lettrice, di Alan Bennett

Libri

Il ristorante sul mare, il romanzo d’esordio di Chiara Romanello

Il ristorante sul mare è il romanzo di esordio di Chiara Romanello, edito da LAR Editore. Questo libro narra la storia avvincente di Gilda, una ventenne che alla morte della nonna, ormai rimasta sola, decide di scoprire la verità sul passato della sua famiglia. Gilda non ha un ricordo chiaro di sua madre, sa solo… Continue reading Il ristorante sul mare, il romanzo d’esordio di Chiara Romanello

Curiosità, letteratura

La Cantata dei Pastori, una storia antica

Non c’è Natale a Napoli senza La Cantata dei Pastori! A Dirlo è Peppe Barra, il maggiore rappresentante oggi del teatro e della cultura popolare napoletana. La Cantata dei Pastori è una delle più sentite manifestazioni napoletane collegate al Natale. Si tratta di una sacra rappresentazione che ritualmente, e da secoli, viene eseguita a Napoli… Continue reading La Cantata dei Pastori, una storia antica

Libri

Cantami, o diva, del Pelìde Achille

Parlare dei poemi greci non è facile, si tratta di capolavori assoluti sui quali è possibile trovare testi di studiosi che hanno dedicato la loro vita nell’analisi delle opere di Omero o del latino Virgilio. Oggi leggere i poemi omerici può risultare ad alcuni difficile per il linguaggio non del tutto moderno o per il… Continue reading Cantami, o diva, del Pelìde Achille

Poesie

‘A maschera

‘A maschera… e cher’è ‘a maschera? Nu piezzo e cuoio ca se mette ‘ncoppa a faccia pe’ diventà caccherun’at. Tene dui buchi pe verè o munn e sotto, gli uocchi ponn essere tristi, curiusi, intriganti… te parlano d’a gente, riren de’ sventure e piangono p’ ‘a felicità. ‘O naso stuort’ po’ fa spavent, ma sape… Continue reading ‘A maschera

letteratura

Addio a Dario Fo, giullare moderno

Proprio nel giorno in cui sarà reso noto il nome del prossimo premio Nobel per la letteratura ci lascia Dario Fo, ultimo Nobel italiano per quella categoria. Commediografo, pittore, scrittore, Dario Fo era questo e tanto altro. Il comunicato stampa che accompagna l’assegnazione del Nobel nel 1997 fotografa in maniera puntuale il pensiero e l’azione… Continue reading Addio a Dario Fo, giullare moderno

Curiosità, letteratura

Antonio Petito, il più grande Pulcinella dell’’800

Quando parliamo di Pulcinella subito ci viene in mente la figura del servo scaltro, devoto e ignorante, del poveraccio che si arrangia per vivere, dell’uomo semianimalesco, gobbo e trasandato. Se invece lo pensiamo in scena immancabile si ricorre a Scarpetta, Eduardo De Filippo o Raffaele Viviani, ma insieme a questi grandi interpreti ve ne è… Continue reading Antonio Petito, il più grande Pulcinella dell’’800