Segnalazione | “Gli incontri del destino”: il libro di Raffaele Di Leva

“Gli incontri del destino” è un omaggio ai variopinti scenari, panorami e spaccati di Napoli, Roma e Parigi

Gli incontri del destino” è il romanzo d’esordio di Raffaele Di Leva, disponibile in libreria e negli store online, che narra di una storia d’amore tra due giovani ingegneri: incontri, intrecci amorosi che stravolgono la vita dei protagonisti.

Sinossi:

Si tratta di un romanzo, dove viene descritto l’amore, visto come forza motrice dell’universo in grado di contrastare e avere la meglio sulla ruota del destino, che cambia le carte in tavola quando si è certi di avere le risposte a ogni domanda della vita, generando nel presente o facendo emergere talvolta dal passato, inaspettati incontri e intrecci amorosi tali da travolgere le vite di chi ne è protagonista.

“Gli incontri del destino” è l’omaggio ai variopinti scenari, panorami e spaccati di Napoli, Roma e Parigi, che fanno da cornice a questa romantica storia d’amore in tutte le sue particolari e infinite sfaccettature, vissuta giorno dopo giorno tra alti e bassi, tra limiti, incertezze e delusioni sentimentali da una parte, e piccole conquiste personali e traguardi, raggiunti dall’altra.

L’autore:

Raffaele Di Leva, è nato a Napoli, il 27 gennaio 1988. Laureato in Ingegneria Aerospaziale e Astronautica presso l’Università degli Studi di Napoli “Federico II”, lavora come analista programmatore e sviluppatore informatico.

Scrivere è sempre stata una sua passione sin da piccolo, coltivata nel corso degli anni della maturità liceale e in parallelo durante il periodo universitario e lavorativo, sebbene a stampo più scientifico.

“Gli incontri del destino” rappresenta il suo esordio letterario.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...